Il gran giorno di Holz

Medaglia di bronzo nel vertical

Una medaglia di bronzo di grande spessore quella di Lorenzo Holzknecht in una gara, il vertical, sempre impegnativa e di alto livello. «Sono partito forte – spiega Holz – eravamo un gruppo di quattro con Kilian, Palzer e Michele Boscacci. Kilian ha dato un paio di strappi e si è avvantaggiato, mi sono ritrovato al secondo posto. Sul muro finale mi ha raggiunto Palzer, siamo stati un po’ attaccati, poi lui ha allungato. Ho provato a riprenderlo, ma alla fine ho preferito non forzare e gestire la posizione: il bronzo ai Mondiali è sempre una grandissima soddisfazione».
 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.