Gli azzurri pronti per il primo raduno

Non ci sarà Katia Tomatis che diventa mamma, auguri

284
Katia Tomatis

Nazionale italiana si inizia. A fine mese fissato il primo raduno degli azzurri. «Partiamo il 29 ottobre – spiega il dt Stefano Bendetti, affiancato nel suo lavoro sempre da Davide Canclini, e dalla new entry, distaccate del Centro Sportivo Esercito, Denis Trento e Manfred Reichegger – allo Stelvio: uno sessione di lavoro di cinque giorni per i Senior e gli Espoir, mentre negli ultimi tre si uniranno anche gli Junior. Poi vedremo a novembre dove andare: è un periodo molto secco (ci ha raccontato che è salito sui ghiacciai trentini per una serie di rilievi, riscontrando un abbassamento di oltre cinquanta centimetri, tantissimo se consideriamo il periodo non certo estivo, ndr) vedremo le condizioni di innevamento». Squadra al completo, assente la sola Katia Tomatis. «Come Senior resta la sola Alba De Silvestro, oltre a cinque Espoir: vedremo nelle prime gare se allargare il gruppo». Sotto osservazione Bianca Balzarini e Elena Nicolini. Ma come mai assente Katia Tomatis? Ce lo ha detto la stessa atleta cuneese. «Divento mamma, sono felicissima, ma quest’anno niente gare…». E allora super-auguri Katy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.