Giir di Mont al completo

Quasi mille skyrunner per la gara di domenica 26 luglio

Sarà uno sbarco di quasi mille corridori del cielo quello di domenica 26 luglio a Premana, sulle montagne lecchesi, per la vetritreesima edizione del Giir di Mont. Gara storica sentita, tanto che il limite iscritti è stato raggiunto con alcuni giorni di anticipo rispetto alla deadline fissata per regolamento, tant’è che sul portale www.giirdimont.it, così come sui social network dell’evento, è apparsa la scritta ‘Closed’. Chiuse le registrazioni nel fine settimana e Giir di Mont 2015 da tutto esaurito quindi, con l’evidente soddisfazione da parte degli organizzatori e di tutti gli addetti ai lavori che da settimane preparano il grande evento di corsa in montagna. “Ci siamo sentiti in dovere di chiudere le iscrizioni in anticipo e un po’ dispiace per le tante richieste di partecipazione che abbiamo dovuto declinare. Tuttavia, vogliamo garantire un evento di prima qualità in tutto e per tutto e non possiamo avere numeri più alti.” Queste le motivazioni fornite dal comitato organizzatore di Premana, ora in fase di rifinitura tecnico-organizzativa e logistica per la gara di domenica, che da programma vede la Skymarathon di 32 km e 2400 metri di dislivello globale e la Mini SkyRace di 20 km. In totale ci saranno 950 concorrenti di tutta Italia e numerose presenze straniere, inclusi campioni come Zinca, Rullan Estarelles, Szabolcs, Dragomir, Razga, De Lorenzi e Berner solo per citarne alcuni.
Il Giir di Mont 2015 sarà valido come penultima prova del circuito La Sportiva Mountain Running Cup e sarà trasmesso in diretta sul canale RAI Sport 2 a partire dalle 12.45 per quasi due ore, con telecronaca affidata a Gianfranco Benincasa.
Il comitato organizzatore, in collaborazione con istituzioni e associazioni locali, ha curato anche una serie di eventi di contorno e intrattenimento prima e durante il Giir di Mont. Si comincia giovedì 23 luglio con la presentazione del libro ‘Sempre in Piedi’ di Nicola Codega alle 21.00 nell’anfiteatro del Museo Etnografico di Premana per poi continuare venerdì con l’alpinista Simone Moro e sabato sera con la presentazione dei top runners.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.