Gavarnie Sprint

Azzurri così così ma tutti aspettano domani

I nostri nella sprint di oggi non hanno brillato: solo i giovani si sono difesi alla grande, come sempre. Vanzetta ha vinto con Nicolini terzo nei cadetti. Ha vinto anche Alessandra Cazzanelli e negli junior Mirko Ferrari è arrivato terzo. Nelle categorie senior non ci sono azzurri sul podio: Trento che era in grande forma è arrivato indietro per rottura.
La vittoria è andata a Marti Marcel davanti a Pellicier e Anthamatten.
In campo femminile vittoria della Etzensperger, davanti alla Magnenat e alla Roux.
Domani la distance, ma ciò che più conta che finalmente gli organizzatori si siano decisi ad adottare la partenza Gundersen. Si parte in base ai distacchi della sprint e Marti Marcel sarà la lepre da andare a prendere, così lo spettacolo è assicurato.
Il tecnico Oscar Angeloni ci parla di azzurri in grande forma: molto attesi Trento, Eydallin e Reichegger. Anche Kilian appare in ottima forma: l’ottavo posto di oggi non deve trarre in inganno…
La gara di domani è molto lunga: neve dura, tutta fuoripista, quattro salite e quattro discese con arrivo in salita al traguardo. 1700 metri di dislivello e i valori reali dovrebbero emergere.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.