Feuerstein Skiraid, grandi sfide nella neve fresca

Successi di Manfred Reichegger e Corinna Ghirardi

©Thomas Martini

Già poter gareggiare la seconda edizione del Feuerstein Skiraid è stato un successo. A causa della neve fresca inaspettata, caduta nelle ore notturne, gli organizzatori della sezione skialp dell’ASV Gossensass non solo hanno dovuto cambiare il percorso, scegliendo una variante sicura, ma in mattinata sono stati costretti a ritracciare tutto. «Non è stato facile – spiega Stefanie De Simone, presidente del comitato organizzatore -, ma alla fine ce l’abbiamo fatta, grazie ad un ottimo lavoro di squadra. Vorrei fare i complimenti a tutto lo staff che ci ha dato una mano per portare a termine il Feuerstein Skiraid 2018 e ringraziare i concorrenti che sono venuti in Val di Fleres nonostante il brutto tempo per partecipare al nostro evento».

La partenza ©Martin Schaller

LE GARE – Grandi sfide in Val di Fleres: la gara maschile è stata decisa proprio negli ultimi metri. Manfred Reiche gger e William Boffelli si sono dati battaglia dalla partenza fino all’arrivo nel centro di Fondo Erl. Alla fine, ad avere la meglio è stato Reichegger che si è imposto in 1h08’21”, lasciandosi alle spalle il bergamasco di un secondo e sei centesimi. Terza piazza per Alex Oberbacher; ai piedi del podio Roberto De Simone e Christoph Niederwieser. La gara rosa è invece stata dominata da Corinna Ghirardi, al traguardo in 1h27’38” con un ampio margine sulla trentina Jessica Leonardi (1h37’47”), mentre terza posizione per la migliore delle atlete locali, Josefine Leitner che così si è laureata campionessa provinciale. Nella categoria Junior i titoli altoatesini sono andati a Nicolas Ploner (Badiasport) eVivien Senn (Gossensass), nell’Under 23 a Thomas Ainhauser (Sarntal), nei Master a Anton Steiner (Martell).

Il podio maschile ©Martin Schaller

SÜDTIROL CUP – In occasione del Feuerstein Skiraid si é anche conclusa la Südtirol Cup. La vittoria nella classifica generale è andata a Lois Craffonara (Badiasport) e Josefina Leitner (Gossensas). Questi i vincitori delle altre categorie: Alex Mininni (Badiasport) nei Cadetti, Nicolas Ploner (Badiasport) e Vivien Senn (Gossensass) negli Junior, Thomas  Ainhauser (Sarntal) e Melanie Dorfmann (Ahrntal Skialprace) tra gli Espoir, Anton Steiner (Martell) e Astrid Renzler (Shrntal Skialprace) tra i Master.

Il podio femminile ©Martin Schaller

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.