Fenaroli e Belletti vincono la Montebarone Running

Nella gara di salita si impongono Romagnolo e Cravello

Domenica 14 ottobre a Coggiola (Bl) si è svolta la seconda edizione della Coggiola Montebarone Running. 130 trail runner hanno partecipato a questa quinta prova del Challenge delle Montagne Biellesi. La manifestazione prevedeva una gara di salita e discesa con i passaggi al rifugio Ponasca, alla Spelonca e alla cappella Foscale per un totale di 17 chilometri e un dislivello complessivo di 1.450 metri, mentre la seconda prova era di sola salita con arrivo alla Bocchetta Ponasca. In questo caso 8.5 i chilometri scalati e 1.300 metri di dislivello. Maurizio Fenaroli della Valetudo Skyrunning ha raggiunto il traguardo di Coggiola con il tempo di 1h 31’46”. Per lui quest’anno una stagione agonistica ricca di successi e grandi soddisfazioni come la partecipazione agli Skygames spagnoli con la maglia azzurra della nazionale di skyrunning FISKY. Secondo Alan Piletta Massaro (1h 37’49”), terzo Patrik Verthuy (APD Pont Saint Martin – 1h 43’ 27”). All’ottavo e undicesimo posto altre due altre ‘aquile’ Valetudo: Alberto Bolcato (1h 49’19”) e Salvatore Tarantola (1h 52’13”). Nella gara femminile successo di giornata per Marcella Belletti (GSA Pollone) in 2h 00’ 57”, davanti a Valeria Bruna (Team Gaglianico 2h 07’ 49”) e Chiara Taglia (GSA Pollone 2h 09’ 27”). Nella gara di sola salita vittoria rosa per Barbara Cravello (1h 16’ 04”) del GSA Pollone mentre al maschile vittoria per Alex Romagnolo (ATL. Monte Rosa – 1h 00’54”).   

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.