Erbaluce Night Trail

Sabato 5 maggio al via la terza edizione

Si tratta di una gara notturna a coppie che percorre i sentieri che passano tra le vigne di Erbaluce, i boschi di castagni ed i bordi del lago di Candia e della palude allo scopo di valorizzare il territorio di questa porzione di Canavese, promuoverne la riscoperta ed il turismo a misura d’uomo e valorizzare i progetti già realizzati attraverso i percorsi nel Parco Naturale del lago di Candia e quello tracciato dell’Alta Via dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea.

La corsa partirà dalla sede del Parco Naturale Provinciale del Lago di Candia, in zona Lido e punterà verso il paese di Candia attraverso la vigna del Colombaio e quindi, dopo aver attraversato il paese, lungo la pendice nord della collina di Santo Stefano.
Attraverso canaloni e sentieri si giunge alle pendici del versante est della collina di Santo Stefano, e si prosegue verso nord est prima all’interno della pineta verso Mercenasco, poi sulle creste delle colline che da Barone portano a Orio e quindi a Montalenghe, con la visione a destra (nord) di tutta la pianura verso Ivrea fino all’imbocco della valle d’Aosta ed a sinistra (sud) della pianura verso Torino. A Montalenghe si sale su una strada in acciottolato fino alla punta della cresta che sovrasta il paese a nord est, seguendo di li il sentiero che porta in discesa e con una nuova salita al Preventorio di Orio. Di li il percorso scende attraverso canaloni con un sentiero a tratti ripido che in direzione est, avendo a destra la pianura verso Torino, risale gradualmente lungo l’Alta Via dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea fino alla Chiesa Romanica di Santo Stefano. Di qui si ripercorrono le creste sottostanti ed il sentiero scende verso nord, rientrando nella pineta di Mercenasco, per portare i concorrenti nei sottopassi della strada statale e della ferrovia alla località Cascine di Candia e poi nel tratto finale verso il lago con arrivo alla sede della Canottieri Candia.

Il ritrovo per i concorrenti è fissato per sabato 5 maggio alle ore 17.00 presso le Piscine Anthares del Lago di Candia; la partenza avverrà alle 19.30. Il tempo massimo la conclusione del percorso, di circa 25 km con un dislivello totale di 700 metri, è di 4 ore.
Ogni atleta dovrà disporre nel suo equipaggiamento di lampada frontale con batterie cariche ed ogni coppia dovrà essere in possesso di un telefono cellulare e di un fischietto.
Oltre al ristoro finale, saranno presenti due ristori lungo il percorso. 

Verranno premiate le prime 5 coppie femminili, maschili e miste. Il ristoro finale prevede una cena a base di prodotti tipici del territorio a conclusione della gara ed un night party con la premiazione delle coppie vincitrici a partire dalle ore 23.

Per informazioni: www.terre-erbaluce.com

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.