E' record di iscritti al V Tris Rotondo

A tre giorni dal via si è prossimi al tutto esaurito

A oggi sono 500 gli iscritti alla V edizione del Tris Rotondo, quasi la metà dei quali si cimenterà sul percorso più lungo, il Super Tris.
Causa mancanza di neve lungo alcuni canali in alta quota e le condizioni non ottimali per la metà inferiore della discesa principale dal Pizzo Pesciora, ha deciso di modificare il percorso originale combinando i due versanti della Valle Bedretto.
I percorsi Super e Main Tris saliranno verso il canale della Fiamma a quasi 2.800 metri d’altitudine (220 metri di dislivello con una pendenza media prossima ai 45°), scendendo sul fondovalle e saliranno il versante destro della Val Bedretto per la Valletta Cavagnoli. Dopo un nuovo canale e una cresta da percorrere a piedi, gli atleti del Main Tris si sposteranno in Val Piana per la discesa finale, mentre quelli del Super Tris si arrampicheranno verso la capanna Cristallina per poi scendere lungo la Val Cassinello.
Short Tris, Cadetti e Ciaspole seguiranno un percorso tracciato tra la Val Cavagnoli e la Val Piana.
Il carattere prettamente alpino del Tris Rotondo è mantenuto, infatti, i percorsi di tutte le categorie sono almeno paragonabili per sviluppo e spettacolarità a quelli originali. I tratti di percorso tracciati sul versante destro della Val Bedretto sono già stati in gran parte proposti per la Coppa del Mondo 2008.
I dislivelli diventano quindi: 3430 metri (Super), 2370 metri (Main), 1240 metri (Short), 905 metri (Cadetti) e 1040 metri (Ciaspole). L’unico percorso con un dislivello lievemente minore, ma con uno sviluppo di poco superiore, rispetto all’originale è quello del Short Tris. Il tracciato dedicato alle ciaspole è sicuramente più interessante rispetto all’originale, infatti, i partecipanti andranno a toccare due magnifiche vallette laterali salendo sino alla quota di 2400 metri.
Il Super Tris diventa più tecnico rispetto all’originale, gli atleti dovranno cimentarsi su sette salite e quattro canali da percorrere a piedi. Un percorso che, anche se alternativo, a tutte le carte in regola per essere proposto al circuito de "La Grande Course".
In questi giorni sono caduti 25 centrimetri di neve fresca e la meteo prevista per il week-end è decisamente buona: temperatura e sole sapranno dare l’ulteriore tocco magico a un’edizione che si annuncia entusiasmante e spettacolare.
Per tutte le categorie, sarà ancora possibile iscriversi sia sabato 10 marzo dalle 14 alle 18, sia domenica dalle 04 alle 07.30. Maggiori informazioni sul sito: www.trisrotondo.ch

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.