Dynafit anticipa il futuro

Abbiamo partecipato all'esclusivo press event di St. Antonien in Svizzera

Dynafit ha presentato in questi giorni alla stampa specializzata in anteprima assoluta presso la Sulzfluh Berghaus a St.Antonien (CH) le novità per la stagione 2014-15: i prodotti che troverete nei negozi il prossimo inverno, quindi. 

I NUOVI SCI DYNAFIT – Rivoluzionata la gamma: tutti i modelli adotteranno la stessa tecnologia costruttiva di Nanga Parbat e Cho Oyu: triplo raggio per i più larghi, marcato pin tail, carbonio e alluminio alle estremità; strutture semi-cap con soluzioni originali che ne esaltano le proprietà meccaniche, lo smorzamento delle vibrazioni e, naturalmente, la leggerezza. In un’ottica sempre più free-touring, Dynafit sviluppa gradualmente la costruzione tradizionale per il segmento Race con DY.N.A. e PDG, e sottolinea l’evoluzione con un restyling aggressivo: nero-rosso, e argento rispettivamente.

NOVITÀ A CASCATA NEGLI SCARPONI – Ai confermatissimi TLT 6 si affianca un Limited edition spettacolare con guscio silver e ganci gold uniti al carbonio del gambetto. Gli sviluppi nel segmento Ski running vengono marcati dal nuovo look dei DY.N.A. Evo e dei PDG. Nuova scarpetta a semicalza molto elaborata nell’Evo. La collaborazione con Pierre Gignoux ha portato alla presentazione del sistema RC 1: scarpa full carbon più attacco dedicato. 
La nuova linea ‘NEO’ in Pebax presenta una gamma completissima per uomo e per donna a tre ganci per lo ski touring, con colorazioni sobrie ma sorprendenti. 

I nuovi Radical, quattro ganci nelle versioni uomo e donna, potrebbero attrarre anche i riders duri e puri. 

ABBIGLIAMENTO HI-TEC – Dynafit presenta una gamma completissima di abbigliamento molto tecnico ma allo stesso tempo molto accattivante per forme e colori. La tendenza è segnata: colore sulla neve. Grande lavoro di selezione dei materiali adatti alle specificità dello sci di montagna per ogni sua segmentazione. 
Arrivano le tutine due pezzi. 

30 ANNI DI ATTACCHINI –
L’attacchino compie 30 anni! E arriva anche la sicurezza laterale anteriore per Radical, con la stessa soluzione adottata per il nuovo Beast12, che susciterà molta attesa affiancandosi al Beast 16 con peso molto ridotto da un puntale tradizionale…o quasi. 
…e a seguire tante soluzioni nuove per tutta la gamma, alcune delle quali riscuoteranno l’approvazione degli intenditori di meccanica. Il Low-tech incontra l’hi-tec.

Su Ski-alper 92 di febbraio le novità Dynafit della prossima stagione fino all’ultimo dettaglio!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.