Domenica la Valtartano Ski-Alp torna sulle nevi di casa

Novità 2018: la gara sarà una individuale

La neve è arrivata. Domenica 21 gennaio la Valtartano Ski-Alp torna nella sua location abituale. Una classica, la scialpinistica orobica, arrivata alla quarantaseiesima edizione, che si presenta con molte novità, la più importante quella del passaggio da gara a coppie a prova individuale per tutte le categorie.
Le condizioni di innevamento sono ottimali in tutta la valle. Numerose dunque le alternative a disposizione dello staff organizzativo, come spiega il presidente dello sci club, Arnaldo Spini: «Nei prossimi giorni saliremo in quota e valuteremo il tracciato migliore. Grazie alla collaborazione della Guida Alpina locale Davide Spini, l’intenzione è quella di proporre per le categorie assolute un tracciato con un dislivello positivo di 1400, 1500 metri, suddiviso su 3 o 4 salite, con tratti spettacolari in cresta e canali. Ci saranno le provegiovanili, resteremo ovviamente nei dislivelli regolamentari delle varie categorie, ma vogliamo proporre passaggi tecnici anche per loro». Restando a livello giovanile, la Valtartano Ski-Alp, che apre anche il circuito Alpi Centrali Giovani, darà spazio anche a un gara per i Promozionali. Le iscrizioni si chiuderanno venerdì 19 gennaio alle ore 20; info su www.valtartano.com

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.