Domani la Pitturina Ski Race: nevica sul tracciato

Partenza 'Le Mans' sci alla mano, e in assetto dopo 100 metri

Questa sera verso le 17 i primi fiocchi hanno cominciato a cadere, ed ora qualche centimetro di neve sta rinnovando il manto.

La gara è confermata sul percorso ‘basso’ di quasi 1700 metri positivi. Partenza per tutti da Sega Digon (1120 m) alle 9.30, e quota massima ai 2363 metri del bivacco Piva. Niente cima Vallona quest’anno per via delle condizioni nivo-meteo, ma soprattutto per la scarsa visibilità prevedibile in alto.   

Il C.O. avvisa che l’altimetria caricata sul sito è in questo momento inesatta: la scorsa notte un attacco hacker ha oscurato i contenuti corretti, e si è corsi ai ripari in modo provvisorio. Comunque il percorso è segnalato sul terreno in modo sovrabbondante, come abbiamo potuto constatare questo pomeriggio durante una ricognizione.    

PARTENZA ‘LE MANS’ – La partenza ripeterà la formula 2011( vedi foto): sci pronti in mano, e di corsa per circa 150 metri attraversando il ponticello in legno costruito e innevato appositamente per la Ski Race. Nello spiazzo successivo una linea blu tracciata sulla neve delimiterà l’area nella quale sarà permesso calzare gli sci.   

SCI IN ORDINE – Un suggerimento: sci a posto e ben sciolinati! la discesa finale comprende qualche km su pendenze lievi, con neve poco scorrevole che potrebbe fare molta differenza.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.