Definiti i calendari e le squadre 2011/12

Report dell'incontro avvenuto in Fisi lo scorso venerdì

Venerdì scorso nella nuova sede della Fisi di via Piranesi a Milano, si è svolta la prima riunione della Commissione di scialpinismo per la stagione agonistica 2011/2012.
Prima di iniziare i lavori, Giovanni Morzenti, nella sua ultima apparizione in pubblico come presidente della Federazione, ha voluto portare i suoi saluti e augurare buon lavoro alla Commissione in vista della prossima stagione.
Morzenti, rassegnato e amareggiato, ha lasciato la parola ad Armando Mariotta. Il neo eletto presidente della Federazione Internazionale ISMF, ha illustrato quali sono stati i primi passi mossi dal nuovo Consiglio Direttivo e quali saranno i principali obiettivi per i prossimi anni agonistici.
La Commissione, rappresentata da tutti i Comitati Regionali, e presieduta da Lorenzo Conci e da Stefano Mottini, ha stilato il calendario per i Campionati Italiani e per la Coppa Italia.
I Campionati Italiani sono pressoché definitivi, mentre per quanto riguarda la Coppa Italia, il calendario potrebbe subire qualche modifica. Al momento le gare in programma sono dieci, ma il numero massimo da inserire nel calendario è otto. Alla Coppa Italia entrano di diritto i Campionati Italiani Individuali, a Squadre e Top Class.
I tre Campionati Italiani, Vertical&Staffetta, Individuale e a Squadre si disputeranno tutti nei weekend di gennaio e precisamente il 7/8 per la Vertical&Staffetta a Piancavallo in provincia di Pordenone, il 15 gennaio a Premana si assegnerà il titolo Individuale e il 29 gennaio sarà la volta del Campionato a squadre. I titoli tricolori per i team si correranno in Val Comelico in occasione della Pitturina Ski Race.
Il fatto di avere tutti i Campionati Italiani a gennaio ha sollevato qualche discussione, soprattutto in vista degli impegni di Coppa del Mondo per gli azzurri della nazionale. La prima tappa di Coppa del Mondo si disputerà il 22 gennaio in Andorra, mentre i Campionati Europei andranno in scena dal 4 al 12 febbraio sulle nevi francesi di Pelvoux.
Il Campionato Top Class, dopo due anni ritorna al Tour du Grand Paradis. La gara in Valsavarenche si disputerà il 22 aprile 2012.
Giovanni Capra, responsabile della Coppa Italia, ha fatto un resoconto della passata stagione e ha sottolineato l’importanza di far crescere il circuito che rappresenta lo scialpinismo italiano. Per la prossima stagione sono state messe sul tavolo alcune idee per dare spessore e professionalità all’intero circuito. Cronometraggio effettuato dagli stessi tecnici per tutte le prove e che sia di due anni la presenza della competizione nel calendario della Coppa, sono solo alcuni dei progetti che prenderanno forma nei prossimi mesi.
I due tecnici azzurri, Oscar Angeloni e Nicola Invernizzi, oltre a esprimere le loro sensazioni sull’andamento della passata edizione, hanno programmato i prossimi impegni tra i raduni di Nicolosi e di Falcade, e prove di Coppa del Mondo. Inoltre hanno diramato le squadre per la prossima stagione. Ora le squadre dovranno essere approvate dal Consiglio Federale, ma tutto slitterà di qualche settimana visto il prossimo commissariamento della Federazione.
La giornata di lavoro è terminata con il resoconto di Stefano Mottini e Lorenzo Conci sulla situazione del nuovo corso allenatori. Proprio nella mattinata c’era stato un incontro tra la Federazione e le Guide Alpine. Calendario 2011/12 Campionato Italiano Vertical&Staffetta, Piancavallo (PN), 7/8 gennaio 2012.
Campionato Italiano Individuale, “34° Pizzo Tre Signori”, Premana (LC), 15 gennaio 2012.
Campionato Italiano a Squadre, “Pitturina ski race”, Val Comelico (BL), 29 gennaio 2012.
Campionato Italiano a Tecnica Libera, “Trofeo Rollandon”, Rhemes-Notre Dame, 15 aprile 2012.
Campionato Italiano Top Class, “Tour du Grand Paradis”, Valsavarenche (AO), 22 aprile 2012. Coppa Italia (da confermare)
10^ Misurina Ski-Raid, Misurina (BL), 18 dicembre 2011. Senior/Master/Giovani.
Ski Alp Race Ahrntal, Valle Aurina (BZ), 22 gennaio 2012. Senior/Master.
Skialp 3 Presolana, Castione della Presolana, Clusone (BG), 05 febbraio 2012. Senior/Master/Giovani.
31° Tr. Maurizio e Carlo Fiou, Saint Oyen, Flassin (AO), 04 marzo 2012. Senior/Master
52^ Scialpinistica dell’Adamello, Tonale, Ponte di Legno (BS), 11 marzo 2012. Senior/Master/Giovani.
60^ Tre Rifugi, Roccaforte Mondovì (CN), 9 aprile 2012 (da confermare). Senior/Master.
63° Tr. Parravicini, Carona (BG), 29 aprile 2012. Senior/Master. Nella riunione sono stati formalizzati i nomi degli atleti e degli allenatori che comporranno le squadre, anche se in realtà sarà compito del consiglio federale dare il proprio benestare.Squadre Nazionali 2011/2012
SENIOR/M
–    Manfred Reichegger
–    Matteo Eydallin
–    Damiano Lenzi
–    Pietro Lanfranchi
–    Lorenzo Holzchnekt
–    Daniele Pedrini
–    Denis Trento
–    Dennis Brunod
Osservati:
–    Alessandro Follador
–    Guido Giacomelli
ESPOIR U 23/M
–    Michele Boscacci
–    Robert Antonioli
–    François Cazzanelli
SENIOR/F
–    Corinne Clos
–    Gloriana Pellissier
–    Elena Nicolini
ESPOIR/F
–    Martina Valmassoi
–    Elisa Compagnoni
JUNIOR/M
–    Stefano Stradelli
–    Nadir Maguet
–    Mirko Ferrari
–    Michele Pedergnana
–    Federico Nicolini
–    Gianluca Vanzetta
–    Luca Faifer
CADETTI/M
Da definire
JUNIOR/F
–    Alessandra Cazzanelli
–    Silvia Piccagnoni
CADETTI/F
–    Giorgia Della Zanna
Responsabile tecnico squadre
–    Oscar angeloni
Responsabile tecnico sett. Giovanile
–    Nicola Invernizzi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.