Crazy Namaste' Trail: correre a Finale

Appuntamento il 6 ottobre nella localita' ligure

Si inserisce nel progetto di volontariato sportivo Finale for Nepal ed è una prima molto interessante. Il trail ideato da Crazy Idea (che da qualche mese ha aperto il punto vendita di Via Nicotera 38 nella cittadina ligure) in collaborazione con il runner locale Alessandro Brunetti, sarà un’occasione per correre tra mare e pareti famose in tutto il mondo dell’arrampicata libera. Gustando ancora un po di aria di mare prima del lungo inverno… L’appuntamento è sabato 6 ottobre con partenza alle 14 e arrivo dei primi finisher alle 16. «Ci è sembrato giusto e doveroso dare il nostro contributo a sostegno di questa organizzazione no profit – ha detto il responsabile marketing di Crazy Idea, Luca Salini -. Nell’ottica di provare a portare un valore aggiunto, abbiamo chiesto e ottenuto la collaborazione del Team Valtellina, uno dei più grandi club italiani nel mondo dello skyrunning, per proporre una bella gara di corsa in montagna in quello che di fatto è riconosciuto come uno dei paradisi europei dell’arrampicata sportiva e della mountainbike». 

IL PERCORSO – Un itinerario da 15 chilometri con 700 metri di dislivello positivo e altrettanti di discesa. Il percorso, ideato dal runner ‘local’ Alessandro Brunetti, inizia partendo dalla piazza di Finalborgo. Attraverso i suoi vicoli si esce dirigendosi verso la Valle dell’Aquila, da qui si sale fino alla curiosa chiesa dei cinque campanili, raggiungendo per un breve tratto di strada asfaltata la località ‘Case Valle’. Un tracciolino che ricorda i sentieri dolomitici porta i runner al cospetto delle famose falesie dell’entroterra di finale fino all’altopiano di Pianmarino. Ancora per sentiero si raggiunge la piccola frazione ‘Cia’ e si torna seguendo un altro sentiero a Pianmarino, raggiungendo le case di Montesordo. Si torna a salire, per un ripido sentiero dal fondo calcareo, raggiungendo l’esposta cima della Rocca di Perti dove si corre per un breve tratto a fil di cresta e si inizia a scendere. dalla frazione di Perti, sempre in discesa su antico percorso ciottolato, si transita a fianco del Castel Govone, si raggiungono poi le mura di Finalborgo e si raggiunge il traguardo. La chiusura delle iscrizioni è prevista alle 12,30 di sabato 6 ottobre, le premiazioni alle 21, precedute dalla flowers ceremony alle 16,30. Info e iscrizioni: www.finalefornepal.org  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.