Corso allenatori di ski-alp?

Dalla riunione in Fisi si delinea la nuova figura

In federazione si è parlato di istituire una nuova figura di tecnico per lo scialpinismo. Da tempo se ne parlava e finalmente si è iniziato ad ipotizzarne le caratteristiche.
Secondo le parole di Fabio Meraldi il nuovo tecnico accederà a corsi ed esami senza possedere titoli particolari – in un primo tempo si era pensato che solo maestri di sci e guide potessero entrare in questo ristretto giro – dal momento che si vorrebbe tenere in gioco quegli atleti di comprovata esperienza e dal grande curriculum di gare e vittorie ma non in possesso di alcun diploma. In questo modo si spalancano veramente le porte dei corsi nel tentativo di divulgare nel miglior modo possibile la disciplina per costituire le basi da cui attingere giovani talenti. Questo anche in vista dell’ipotizzato ingresso dello ski-alp come disciplina olimpica.
Si tratta comunque di ipotesi e di basi in cui non c’è ancora nulla di definitivo. In occasione delle prossime riunioni in federazione si potrà sapere qualcosa di più.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.