Corsi e Trisconi si impongono nella Devero Ski Alp

Primo resoconto 'live' di un nostro nuovo collaboratore: Matias Lindner

Splendida 9° edizione di una gara, da quest’anno Memorial Mario Merelli, che nel tempo ha subito varie vicissitudini, ma che vuole tornare e diventare grande, e ne ha tutte le ragioni. Il percorso di gara, a tratti tecnico viste le condizioni della neve, si sviluppava tra i piani della Rossa, lo Stange e il Pizzo Bandiera, con un dislivello di 1.450 metri per Senior e Master e di 700 m per la categoria Giovani. A vincere sono stati l’abruzzese Andrea Corsi e il cusiano Stefano Trisconi, seguiti dal team elvetico Biffiger-Zenklusen e da Deini-Darioli. Tra le donne vittoria della coppia Gisella Bendotti-Giulia Tosi che precedono il duo Barbuto-Astori e Mancini-Cerlini. Nella speciale classifica under 18 primeggiano Marcello Ugazio e Alessia Re. La lotta per i punti di questo interessante International Ski Tour continuerà il prossimo venerdì 1 febbraio con la 4° tappa del circuito. E’ confermata, infatti, la “Mottarone Moon Ski Alp”, gara a staffetta in notturna che si svolge in uno dei punti più panoramici sul lago Maggiore.    

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.