Coppa del mondo di ski-alp

Una nota di Conta su Oz e le convocazioni per Andorra

Partiti con 2 pulmini Fisi da Belluno e con due auto private da Courmayeur, tutti gli atleti convocati si sono ritrovati a Bourg-en Oisans in tarda serata di venerdì 23.
Un’amara sorpresa è stata quella di scoprire che gli organizzatori ci avevano riservato il soggiorno in una struttura fatiscente (tipo campeggio) in 4 bungalow da 6 posti, immersi nel fango e nella neve, con atleti e tecnici ammassati alla benemeglio senza poter scegliere qualcosa di più decente e per di più a 20 km circa dal campo gara.
Sabato io ed Angeloni siamo saliti ad Oz per il briefing e le iscrizioni mentre gli atleti, chi il mattino, chi il pomeriggio, sono stati a visionare parte del percorso.
Domenica 25 alle ore 8 e alle 8.30 le partenze delle gare Espoir – Senior e Cadetti – Junior.
Tra i senior stupenda prova di Giacomelli e Holznecht al traguardo primi a pari merito mano nella mano davanti al Francese Buffet. Buona prova di Trento (6^) davanti a Reichegger (7^) che dal terzo posto è sceso al settimo nella parte finale della gara per via di una crisi di fame. 14^ posto per il convalescente Riz. Male Eydallin che per un problema tecnico, quando si trovava a ridosso del podio, ha dovuto quasi ritirarsi. Da annoverare il ritiro di Brunod influenzato.
Per le donne un buon terzo posto per la Pedranzini e un sofferto 4^ posto per la Martinelli che si è infortunata lievemente cadendo in un torrente. La Pellissier influenzata si è dovuta ritirare.
Tra gli espoir un discreto 3^ posto per Lenzi al suo esordio in Coppa, ancora lontano dalle aspettative Thaler Sigmund.  
A livello giovanile, per la categoria junior, da annoverare la vittoria di Antonioli che però è stato retrocesso al 5^ posto per comportamento scorretto durante la gara. A nulla è valso il ricorso presentato da noi italiani e dagli svizzeri. Dunque classifica finale che vede al secondo e al terzo posto, dietro al francese Gachet, rispettivamente i bravissimi Righi e Boscacci.
Buoni i 3^ posti della Junior Valmassoi e della cadetta Cazzanelli.
Non convincente la prova di Thaler Winfrid, distante dal podio.
Nella nottata di domenica siamo ritornati tutti a casa.

La Coppa del Mondo riprenderà domenica 8 febbraio ad Andorra dove si svolgerà la quarta prova individuale senior.
A tale appuntamento sono convocate per la categoria senior femminile:
-Martinelli Francesca
-Pedranzini Roberta
-Pellissier Gloriana
A livello maschile i convocati sono:
-Reichegger Manfred
-Brunod Dennis
-Giacomelli Guido
-Riz Martin
-Trento Denis
-Holznecht Lorenzo
-Eydallin Matteo
Alcuni tra questi atleti viaggeranno in aereo mentre gli altri li accompagnerò in pulmino FISI per limitare le spese.
La partenza è prevista per venerdì 6 e il ritorno per lunedì 9 febbraio in giornata.
Il responsabile selezionatore squadre
Emanuel Conta.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.