Conta e Angeloni alla guida della nazionale

Mentre il budget della federazione è quasi raddoppiato

C’è una certa soddisfazione nell’ambiente della nazionale di ski-alp. Confermato l’incarico di responsabile a Manuel Conta affiancato da Oscar Angeloni, mentre Greco darà il suo contributo in occasione degli appuntamenti importanti. Il budget a disposizione quest’anno è quasi raddoppiato arrivando a 44000 euro ma potrebbero entrare altri sponsor. Tutto ciò potrebbe portare a rivedere il numero di atleti nella squadra senior: se Lunger lascia i nuovi convocati potrebbero essere addirittura tre. Ci saranno gare di selezione, ma l’interesse ruota su sei o sette nomi: Lanfranchi, Murada, Seletto, Friedl, Follador, Pivk e qualcun altro che si è particolarmente distinto nella scorsa stagione.
Dopo il Civetta ci saranno indicazioni più precise. Per il momento si attendono le decisioni di Lunger che non sa ancora se affrontare la nuova stagione agonistica oppure no.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.