Cinque giorni intensi per gli azzurri a Cervinia

Concluso il secondo raduno della Nazionale

Concluso il secondo raduno della Nazionale italiana: appuntamento nelle nevi di Cervinia. «Sono stati cinque di lavoro per il gruppo Senior e Under 23 – racconta il dt azzurro Stefano Bendetti – tre per gli Junior, molto intensi grazie alle ottime condizioni di innevamento che abbiamo trovato. Abbiamo svolto sessioni di allenamento sia per la preparazione fisica, sia per quella tecnica: nello specifico abbiamo lavorato con riprese video sui cambi di assetto e sulla discesa. Grazie poi ospitalità e disponibilità dell’hotel Sertorelli di Cervinia si è approfondito l’aspetto riguardante la sicurezza sulla neve, con una serata dedicata alla conoscenza dei materiali d’auto soccorso e sulle tecniche di ricerca in valanga, seguita poi da prove pratiche sul campo».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.