Champorcher: il memorial Gontier a Dennis Brunod

Bella gara ma pochi alla partenza

Vertical race del circuito Ski Alp sotto le stelle e il sole a Champorcher  sabato sera: 470 metri positivi tra le due stazioni della telecabina di Chardonney. La gara era aperta anche all’attrezzatura da fondo.  

LA GARA –
Ha vinto Dennis Brunod in 18′ 11", staccando di un minuto lo svizzero Marcel Marti. Il terzo tempo assoluto appartiene a Enzo Passare, che è anche il primo Master in 19′ 44". Al quarto posto assoluto si classifica Mattia Luboz, primo cadetto in 19′ 50".
Più battagliata la gara donne. Raffaella Miravalle sale in 24′ 13" e stacca di 32" la Master Claudia Titolo. In 25′ 28" Raffaella Gianotti giunge terza donna.  

POCHI MA MOLTO PREMIATI –
Solo 39 partenti sui 65 iscritti hanno goduto dell’organizzazione perfetta e della ricca premiazione. Durante la cena sono stati inoltre sorteggiati tra tutti i presenti numerosi articoli tecnici di valore. 
Ormai le concomitanze sono diventate la regola, anche se numerosi atleti gareggiano sui due giorni consecutivi, e qualcuno perfino due volte al giorno.  

A OROPA IL 20 FEBBRAIO – Prossimo appuntamento del circuito Ski-alp sotto le stelle e il sole: la sera del 20 febbraio a Oropa (BI) per la cronoscalata delle Funivie Oropa – Memorial Lombardi.  

Classifica nel calendario interattivo di skialper.it  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.