Cermis, la grande sfida

100 ski-alpers potranno partecipare a questa grande passerella

Domenica prossima le televisioni di mezzo mondo saranno collegate con la Val di Fiemme per assistere all’insolita, spettacolare salita del Cermis che sancisce la chiusura e la classifica finale del Tour de Ski. Ed è in questo ambito che l’organizzazione ha fatto sì che si potesse disputare una gara di ski-alp proprio fra la partenza delle donne e quella degli uomini.
Si parla di un tetto di cento scialpinisti che potranno gareggiare sulle rampe del Cermis in questa cronoscalata in pista di 480 metri di dislivello.
Come atleti di spicco ci saraqnno i portacolori dell’Esercito Reichegger e Brunod in campo maschile, Gloriana Pellissier in quello femminile, tutti perfettamente in grado di insidiare il tempo dei fondisti.
Si preannuncia quindi una grande giornata di sport, particolarmente intensa e senza nessun vuoto…
Il programma per lo ski-alp è questo:
ore 13 ritrovo atleti alla base della pista Olimpia 3 del Cermis.
ore 13.15 distribuzione pettorali
ore 14 partenza in linea
Alcuni dettagli devono ancora essere messi a punto ma in linea di massima ogni atleta ritroverà il proprio sacco appena arrivato a monte dove ci sarà anche un piatto caldo. La discesa dovrà essere fatta in funivia oppure in sci appena conclusa la gara di fondo.
Per ulteriori chiarimenti: massimo@lasportiva.com oppure 348 7467171

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.