Brenta Team sulla neve al ghiacciaio Presena

In forte crescita il vivaio di Rino Pedergnana

Oltre al Comitato Alpi centrali, nella giornata di domenica anche i giovani del Brenta Team hanno popolato i dintorni delle piste del ghiacciaio Presena sopra il passo del Tonale.

Una presenza massiccia di venticinque giovani, più gli allenatori tra i quali l’anima del Brenta, Rino Pedergnana, visibilmente soddisfatto anche in mezzo alla bufera. Più tre quarti del Team Nicolini, con Davide Galizzi, Elena e Federico.  

VIVAIO IN SALUTE –
«Quest’anno abbiamo nel team 34 ragazzi delle categorie giovani, quasi dieci più che la scorsa stagione, tutti attratti allo scialpinismo dai loro amici che già c’erano. – racconta Rino Pedergnana – È così:  facendo gruppo la compagnia li attira; è l’unico modo e si divertono sempre, anche con questo tempo».  

Tecniche di progressione, riprese video, e analisi serale in albergo al Tonale il programma di giornata.  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.