Atomic e Salomon, obiettivo skialp

Su Skialper di febbraio/marzo in anteprima sci e scarponi 2015/16

Che Salomon entri in modo deciso nel mondo skialp è un fatto significativo. E dato che anche Atomic lo fa contemporaneamente a Salomon, con una gamma diversa e per molti aspetti complementare a quella francese, si inizia a delineare una strategia più ampia da parte di Amer Sports, il grande gruppo internazionale del quale i due giganti dello sci fanno parte. Ecco perché Skialper ha provato a Chamonix a gennaio le principali novità. Sul numero in edicola un ampio articolo con tutti i dettagli sull’attrezzatura delle case di Altenmarkt e Sallanches.

ATOMIC – La famiglia completa di scarponi a due ganci per lo skitouring è senza dubbio la novità più interessante sul lato Atomic. Diciamo subito che Backland si colloca nel segmento più gradito dalle nostre parti, sul versante sud-alpino. Sono scarpe di ultimissima generazione, leggere, tecniche, performanti, che inglobano soluzioni ‘mature’. Nel nostro primo test di approccio abbiamo calzato Backland Carbon Light, che si differenzia da Backland Carbon per la scarpetta più leggera e sottile e il linguettone amovibile in plastica più morbida. La grande maggioranza del popolo ski touring si colloca, con interpretazioni personali variabili, nella grande area tra la visione endurance e quella freeski e si tratta anche del segmento in maggior crescita. Atomic propone per loro lo sci Backland in tre taglie: 78, 85 e 95 millimetri al centro.

SALOMON – La Casa di Annecy conferma l’obiettivo al quale tendono tutti i suoi attrezzi per lo sci alpino: divertimento e sciabilità massimi hanno precedenza su ogni altra performance. I compromessi con le esigenze della salita si fermano quando queste ultime iniziano a prevalere sulla performance sciistica vera e propria. Abbiamo potuto sciare a lungo in una powder memorabile alle Grand Montets e risalire quel tanto che basta per capire cosa intendesse l’azienda spiegando le caratteristiche di MTN Lab e MTN Explore, i suoi due nuovissimi scarponi per il touring: sono scarpe che non fanno rimpiangere due ganci in più, anzi vincerebbero il confronto con la maggior parte dei quattro ganci oggi disponibili. Gli sci MTN Explore 88 e 95 Ski e MTN Lab Ski sono attrezzi progettati per divertirsi e sciare bene, relativamente leggeri per le dimensioni ma soprattutto rispetto alla loro struttura, che è sostenuta.

ATTACCHI & CO – Completano la dotazione gli attacchi pin tech (disponibili anche in versione Atomic): meno di 600 grammi il paio, comprendenti la solida slitta da 30 millimetri di corsa utile. Poi ci sono le pelli MTN Skins, l’abbigliamento X-Alp e l’innovativo casco MTN Lab Helmet: 300 grammi con caldi paraorecchie in lana merino asportabili e lavabili, 30% di protezione in più di quanto le norme richiedano.

GIÀ IN EDICOLA – Skialper di febbraio è disponibile nelle migliori edicole. Per ogni info si può scrivere una mail o chiamare il numero 0124 428051. (Per la pagina abbonamenti cliccare qui). Per acquistarlo su smartphone o tablet è sufficiente scaricare la app per iOS o Android e procedere all’acquisto direttamente in-app!      

PER CONOSCERE ANCHE GLI ALTRI CONTENUTI DI SKIALPER CLICCARE QUI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.