Assegnati i titoli italiani nel Vertical

Roberta Pedranzini e Lorenzo Holzknecht i più veloci

Spettacolo sulle nevi dell’Aprica per l’assegnazione dei titoli tricolore nella Vertical. In occasione della Stralunata questa sera si sono dati appuntamento quasi cinquecento scialpinisti con i migliori atleti italiani pronti a conquistare il titolo italiano nella specialità Vertical. Il dislivello da affrontare era di 750 metri per le categorie Senior/Master mentre per i giovani (Jun/Cad) era di 650 metri. 
Nella categoria Senior è stato Lorenzo Holzknecht a salire sul gradino più alto del podio con 30’24” alle sue spalle Pietro Lanfranchi a soli undici secondi dal vincitore. In terza posizione c’è la sorpresa di Tadei Pivk. Tra le donne c’è la conferma di Roberta Pedranzini con 36’25”, seconda a 48” secondi Gloriana Pellissier mentre Francesca Martinelli è terza.
Michele Boscacci ed Elisa Compagnoni sono primi nella categoria Espoir.
Nella categoria Cadetti hanno vinto Giulia Compagnoni e Davide Magnini, mentre tra gli Junior vittoria per Alessandra Cazzanelli e Luca Faifer.
On line tutte le classifiche.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.