Alla Alpin Run anche il campione del mondo Rambaldini

Domenica a Bagolino tra le donne il bronzo europeo Bottarelli

Appuntamento domenica alle 9 con una delle grandi classiche della corsa in montagna, la Bagolino Alpin Run, ex Cinque Ponti, 16 km inseriti nel calendario FIDAL e validi per il Grand Prix Valle Sabbia ed Alto Garda. La BAR è proprio l’ultima, decisiva, gara del Grand Prix. Ma non è l’unico motivo di interesse. Al via, infatti, ci saranno alcuni big, primi fra tutti Alessandro Rambaldini, fresco campione del mondo lunghe distanze (a proposito, non perdetevi l’intervista sul prossimo numero di Skialper-Up&Down!) e detentore del record di gara e Sara Bottarelli, campionessa italiana lunghe distanze e bronzo agli Europei di Arco. Tra gli altri Marco Zanoni, nazionale di corsa in montagna, e il local Dino Melzani, che però è maestro più sulle lunghe distanze (detiene il record sull’Alta Via dell’Adamello). Tra le donne occhio alla forte rimena Ana Nanu, campionessa in patria per ben sette volte sui 10 km e già vincitrice della Val di Fassa Running, e Lara Bonora che qui ha già vinto. Da segnalare inoltre che al traguardo sarà possibile assistere in diretta i concorrenti in tre diversi punti del percorso. Intanto le iscrizioni hanno già superato la quota record di 350 pettorali.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.