Ahrntal, primi Robert Antonioli e Martina Valmassoi

Tappa di Coppa Italia

Tappa di Coppa Italia domenica con la Skialprace Ahrntal. Non si gareggia in Valle Aurina, ma nel comprensorio di Speikboden: prova a circuito, ma comunque impegnativa, quasi tuttatracciata fuori pista, con tre giri per la gara maschile, due per quella femminile. Sul gradino più alto del podio Robert Antonioli, in 1h37’21”, un bel test in vista della Coppa del Mondo. «Sono davvero soddisfatto – spiega Robert – per una gara che si è dimostrata bella tosta. Ho fatto la prima parte con Pippo Barazzuol, abbiamo forzato e allungato, poi lui si è dovuto ritirare per una rottura, ma io ho continuato a spingere, anche se avevo margine, proprio per testare la gamba, ed alla fine le sensazioni sono state positive». Secondo Manfred Reichegger in 1h41’56” con l’austriaco Martin Weißkopf terzo in 1h44’34”, quarto Daniele Cappelletti in 1h50’18”, sul podio di Coppa Italia, quinto Christoph Niederwieser in 1h51’02”. Nella gara rosa a segno Martina Valmassoi, di ritorno da Saalbach in 1h26’01”. «Non sapevo davvero in che condizioni fossi – racconta Marty – la Mountain Attack (dove è finita terza, ndr) è sempre ‘pesante’ e ero cotta alla fine. Invece tutto è filato al meglio». Piazza d’onore per Bianca Balzarini in 1h27’42”, con Birgit Stuffer in 1h35’11”a completare il podio. Quarta Stefanie De Simone in 1h40’10”, quinta Linda Menardi in 1h41’34”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.