A San Candido al via i CaSTA 2015

15 le Nazioni partecipanti, oltre 1500 militari in gara

A San Candido, hanno preso il via martedì con l’accensione del tripode i Campionati Sciistici delle Truppe Alpine 2015. Nel corso della cerimonia di apertura il Generale Graziano ha sottolineato che “Concentrazione, spirito di squadra, lealtà e tenacia saranno i valori di riferimento in ogni momento della gara”, interpretando i valori a cui da sempre si ispirano i Campionati, competizione internazionale capace di suscitare ogni anno entusiasmo e forti emozioni.
“Questa edizione”, ha continuato il Generale Graziano, “si svolge a 100 anni da un conflitto mondiale che ha messo le nostre nazioni una contro l’altra, oggi, al contrario, qui si cementa la fratellanza tra gli stessi paesi per far si che la coesione e la pace faticosamente raggiunte vengano mantenute”.
Ad aprire le competizioni, mercoledì mattina, sarà la gara tra i plotoni, quest’anno ben 26, che si sfideranno per tre intensi giorni in un serrato movimento sci alpinistico intervallato da prove tecnico tattiche di tiro con l’arma in dotazione, lancio di precisione della bomba a mano inerte, topografia, trasporto di ferito su barella e ricerca e soccorso di travolti da valanga.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.