A Insam e Oliveri il Cro Trail

Secondo Giraudo, terzo Fabio Cavallo

Vittoria dell’altoatesino Christian Insam del Team Montura al Cro Trail Nuovo Cro-Magnon, la grande classica di 115 km partita ieri sera da Limone Piemonte e arrivata oggi a Mentone, in Costa Azzurra. Insam ha chiuso in 16h34’12’’, con più di un’ora di distacco sul secondo classificato, Mauro Giraudo. Al terzo posto Fabio Cavallo. nella top ten, nell’ordine, lo svizzero Etienne Pillonel, Luca Calimodio, Alessandro Roncato, Matteo Bolis, Pablo Barnes, Francesco Bottero e Fabio Marino. Al femminile vittoria di Virginia Oliveri, transitata sul traguardo ottava assoluta, insieme al compagno Pablo Barnes. Una prova di grande cuore per una delle più forti ultra-trailer italiane che non finisce di stupire. Nel Trail du Marguareis, di 80 km, vittoria Danilo Lantermino in 11h20’05’’ su Paolo Rovera e Fabrizio Bongioanni. Prima donna e terza assoluta Laura Ravani.

DALLE DOLOMITI ALLA COSTA AZZURRA – Christian Insam, che ha utilizzato dei curiosi bastoni curvi N&WCurve, in dotazione anche ad Alexander Rabensteiner e Daniel Jung, può vantare due vittorie alla Dolomiti Sky Run, un secondo posto alla Trans D’Havet e un quinto alla LUT, oltre al ventottesimo posto alla UTMB 2014. Nel palmarès di Giraudo la vittoria della prima edizione dell’Adamello Ultra Trail e un quinto posto al Giir Lung del Trail del Monte Soglio. Nel 2014 era stato secondo alla gara da 80 km del Cro, il Trail du Marguareis.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.