A Facchinelli la Lake Garda

L'atleta dei Bogn da Nia regola Stephan Tassani e Antonio Molinari

Con l’incredibile tempo di 1h 32’03” Marco Facchinelli (Team Bogn da Nia – La Sportiva) ha vinto ieri la Lake Garda Mountain Race regolando Stephan Tassani-Prell (Salomon Germania) e Antonio Molinari (Atletica Trento). Prima donna Waltraud Berger con il tempo di 2h 01’17”. Si è così conclusa la splendida manifestazione organizzata a Malcesine dall’U.S. Monte Baldo, fedele al proprio slogan ‘Touch water and sky’. Sole e cielo terso, per un Monte Baldo in grande spolvero per i temerari atleti che hanno osato affrontare il severo percorso che dai piedi del Castello scaligero di Malcesine, sulle rive del Garda, li ha condotti fino a Cima Pozzette, quota 2132. Dodici chilometri per 2080 metri di dislivello di sola salita integralmente off road hanno così fatto da scenario all’ultimo atto della Mountain Race World Cup, circuito internazionale di gare di montagna organizzato dallo svizzero Silvano Turati, che annovera al suo interno scalate importanti come quella al Monte Fuji, al Mount Washington e alle Tre Cime di Lavaredo. Tra i concorrenti, quasi tutti dotati di bastoni, notati numerosi appassionati di ski alp che hanno colto l’occasione per affrontare un intenso allenamento per ottimizzare la preparazione alla prossima stagione invernale. A margine della competizione è stata organizzata anche una simpatica e seguita manifestazione di nordic walking.  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.