Transcavallo, Bendetti: ‘Percorso cambiato ma tecnico’

Tra gli azzurri assenti Corinna Ghirardi e Matteo Eydallin

Azzurri pronti per la tappa di Coppa del Mondo. Giovedì ricognizione sul percorso in vista dell’individuale: «La neve è arrivata – spiega il dt Stefano Bendetti – tanto che per il pericolo valanghe è stata tagliata la parte in alto senza lo scollinamento verso Piancavallo, restando a Con Indes. Le junior faranno un solo giro per oltre 900 metri di dislivello, la prova femminile e quella junior maschile sarà di un giro e mezzo con circa 1500 metri di dislivello e l’assoluta maschile in pratica due giri con quasi 2000 metri di dislivello. Resta una gara molto tecnica con discese non facili. Speriamo di fare a bene. Purtroppo abbiamo avuto due defezioni dell’ultima ora per problemi fisici, quella di Corinna Ghirardi e Matteo Eydallin».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.