Tour de Sas, assegnati i titoli giovanili

Nell'individuale per Cadetti, Junior ed Espoir

Al Tour de Sas si assegnano i titoli giovanili nell’individuale. Percorso tracciato ai piedi del Sasso della Croce, in condizioni eccellenti dopo le ultime nevicate.

CADETTI – Vittoria ‘rosa’ per Giulia Murada dell’Albosaggia in 42’13" che precede l’atleta di casa, Melanie Ploner, adesso tesserata Brenta Team, in 42’31" con bronzo per Giorgia Felicetti del Bogn da Nia in 44’01". In campo maschile affermazione di Davide Gusmeroli del Valtartano su Stefano Confortola dell’Alta Valtellina in 34’52" e il veneto Daniele Soppelsa del Dolomiti Ski-Alp in 34’59". Quarto Andrea Prandi dell’Alta Valtellina in 35’01"

JUNIOR – Tre le Junior gradino più alto del podio per Alba De Silvestro del Dolomiti Ski-Alp al traguardo in 58’28" davanti alle ragazze dell’Alta Valtellina, Giulia Compagnoni in 59’04" ed Erica Rodigari in 1h03’41". Nella gara maschile a segno Davide Magnini del Brenta Team in 48’10" sul compagno di club Valentino Bacca in 50’50" con terzo Nicolò Canclini dell’Alta Valtellina in 52’39". Ai piedi del podio il piemontese Marco Testino e il valdostano Enrico Cognein.

ESPOIR – Al via anche le categorie Espoir. Titolo per Martina De Silvestro del Dolomiti Ski-Alp in 1h43’00" su Dimitra Theocharis dell’Aldo Moro in 1h44’16" con bronzo per Alessandra Cazzaneli del Corrado Gex in 1h54’23". Nadir Maguet in 1h20’36" si aggiudica la prova maschile su Federico Nicolini del Brenta Team in 1h22’11" e Nicola Pedergnana, sempre del Brenta Team, in 1h22’55". Quindi William Boffelli del Roncobello e Luca Faifer dell’Alta Valtellina.
 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.