Torna 'La Rampegada' sul Monte Guglielmo

Lo Sci Club Pezzoro propone un tracciato tecnico

A venti giorni da ‘La Rampegada’ le condizioni di innevamento non favoriscono l’entusiasmo, ma questo fine settimana è prevista neve sul Guglielmo.  

L’idea tra gli organizzatori è di riproporre il tracciato dell’edizione 2011: a detta di tutti il più spettacolare che possa essere ideato.   L’edizione del 2011, pur con un innevamento scarso,  aveva riscosso il favore dei concorrenti. Il tracciato, che a breve sarà disponibile in formato track sulla nuova pagina web www.sciclubpezzoro.it, individua due varianti molti interessanti nella salita al Monte Guglielmo. Si tratta dell’ascesa del versante settentrionale per  una cresta che porta a ridosso della Malga Stalletti, che deve essere percorsa con l’utilizzo di ramponi e corda fissa come nel 2011.   La soluzione per la discesa è spettacolare: chiamata anche ‘il canaletto del Metano’,  a ridosso della vetta del Monte Guglielmo, è una discesa di oltre 400 m  di dislivello con pendenza sostenuta.

Il nome particolare deriva dal passaggio degli scavi per un metanodotto, ed è rimasto comune tra i i frequentatori della zona.

Proseguono i lavori di preparazione da parte dello storico Sci Club Pezzoro (1946!), con lo stesso animo di sempre.  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.