Sulle piste di Prali convenzione per gli scialpinisti

Un'altra società' impianti decide di aprire le piste agli skialper

Anche quest’anno la piccola stazione sciistica di Prali (Val Germanasca, provincia di Torino) dimostra grande lungimiranza e attenzione verso tutti i fruitori della montagna, rinnovando la possibilità agli scialpinisti di allenarsi sulle piste a chiusura impianti. Nata dalla collaborazione con il Team Nuovi Traguardi, la convenzione con i gestori delle piste da sci di Prali è aperta a tutti. Si può risalire la pista ‘Verde Miandette’ – nella cartina la numero 6 – fino a quota 2.230 (Ristorante La Capannina) i lunedì e mercoledì sera, dalla chiusura impianti fino alle 22,15 e tutte le mattine dalle 6,30 fino alle 8.00. (Salvo nevicate o vento durante la notte).
Al momento della firma presso la biglietteria si dovrà pagare una quota di 42 euro che dà diritto anche a 2 skipass utilizzabili durante tutta la stagione invernale 2013/2014. Se qualcuno è impossibilitato ad andare a Prali in orario biglietteria, si può compilare direttammente il modulo dal sito della società impianti  ed effettuare il pagamento tramite bonifico.
La pista usufruibile per gli allenamenti è quella del Vertical del Courbas, ultima tappa del circuito Piemonte Skialp by Night che si disputerà il 14 marzo.
Naturalmente confidiamo nel buon senso e speriamo che nessuno si comporti in modo da pregiudicare questa collaborazione.

Stiamo raccogliendo un database di piste che consentono la risalita agli scialpinisti. Se siete a conoscenza di opportunità simili in piccole e grandi località, inviate una mail con informazioni dettagliate alla redazione.
 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.