Stralunata a Thomas Martini e Corinna Ghirardi

Vertical di 570 metri sotto una fitta nevicata

Thomas Martini torna spesso in Valtellina in questi ultimi tempi.
Questa sera ha vinto la classica Stralunata sul percorso più diretto della pista Magnolta, una successione di muretti piuttosto ripidi. Martini ha vinto per distacco accumulato nella seconda parte di gara col tempo di 23′ 56", lasciando Matteo Bignotti a 20" e l’elvetico Marino Zanetti a 1′.  

Corinna Ghirardi in 31′ 17" ha messo in fila due specialiste delle pelli di foca: Michela Benzoni (32′ 19") e Stephanie Frigiere (32′ 43").    

Lo Skiathlon delle Orobie, comprendente la Valtellina-Orobie, il Memorial Berniga e la Stralunata ha avuto il suo esito con la gara di questa sera, e nella categoria assoluta è stato vinto ancora dal trentino in trasferta Thomas Martini, seguito da Matteo Bignotti e da Paolo Moriondo   

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.