SkiAlpRace Valle Aurina al via il 12 febbraio

Molte novità sul percorso e grande festa sotto al tendone

Domenica 12 febbraio 2012 verrà dato il via alla 4a edizione della SkiAlpRace Valle Aurina, gara di scialpinismo individuale in stile classico, che quest’anno è valevole come gara Internazionale ISMF, nazionale FISI e fa parte del circuito di Coppa Italia e di Coppa Alto Adige.
Il percorso rinnovato conduce gli atleti da Riobianco in Valle Aurina in prossimità del Dosso Grande, da dove la prima discesa, nuova, li condurrà nella Valle Mitterberg, dove il tracciato si riallaccia a quello degli anni scorsi. Si sale quindi il crinale, dove è previsto anche un tratto obbligatorio a piedi con gli sci sullo zaino. Segue la lunga discesa verso il punto di ristoro e di controllo presso la Malga Innerhofer. Da qui si sale sul Monte Corno a 2.475m, il punto più alto della gara, dove gli atleti dovranno affrontare il secondo pezzo obbligatorio con gli sci sullo zaino. La seguente discesa e l’ultima, breve salita verso il traguardo presso Malga Marxegger saranno anche quest’anno i tratti di gara che faranno la differenza, come del resto è successo nelle scorse edizioni. La distanza non inclinata è di 12,6 km, mentre il dislivello totale da superare è di 1.730 m nelle categorie Espoir, Senior e Master. Le categorie giovanili (Cadetti e Junior) dovranno invece misurarsi su di un percorso di 7.400 m e 8.500 m con un dislivello totale di 895 m, ovvero 1.140 m. Mentre il vincitore della prima e seconda edizione, Manfred Reichegger del CS Esercito non ha escluso di poter partecipare all’edizione di quest’anno, il vincitore dell’anno scorso, Friedl Mair di Falzes, non ci sarà, dato che ha cessato l’attività agonistica.
La SkiAlpRace Valle Aurina a Riobianco, Provincia di Bolzano, è il 4° appuntamento di Coppa Italia su 9 gare in programa quest’anno, nonché la 3a di 5 competizioni nell’ambito del Trofeo Alto Adige.
Soddisfatto il presidente del CO Andreas Huf: «Ormai la nostra SkiAlpRace Valle Aurina fa parte degli appuntamenti importanti del mondo scialpinistico nazionale e stiamo stendendo i tentacoli anche a livello internazionale. Il tracciato è pronto, la neve c’è e siamo fiduciosi, che anche gli atleti risponderanno all’invito a partecipare». 
Gli organizzatori hanno approntato un nutrito programma di intrattenimento prima, durante e dopo la gara del 12 febbraio, per poter offrire anche ai molti spettatori e accompagnatori un qualche momento di relax e divertimento in Valle Aurina. 
È infatti sul programma una festa in tendone il sabato 11 febbraio, a partire dalle ore 18.00 (accompagnamento musicale del gruppo "Schneesturm"), la domenica ci sarà poi il tradizionale "Frühschoppen" con birra e salsicce bianche a partire dalle ore 10.00, sempre nel tendone di Riobianco, dove si svolgerà anche la premiazione a partire dalle ore 14.30.

Programma:
Iscrizioni aperte fino al 10 febbraio 2012, ore 18.00 (necessario certificato medico riconosciuto dalle federazioni)

Sabato 11 febbraio 2012
ore 19.00 briefing tecnico presso la casa delle associazioni di Riobianco

Domenica 12 febbraio 2012 
ore 6.30: Apertura dell’ufficio gara nel tendone
ore 8.30: Arrivo dei partecipanti
ore 9.30: Start categorie Cadetti e Junior
ore 10.00: Start categorie Espoir, Master, Senior
ore 10.00: Spuntino mattutino nel tendone
ore 13.30: Fine gara
ore 14.30: Premiazione nel tendone 
Montepremi: 
Vincitore Senior maschile: 1.100 Euro, vincitrice Senior femminile: 500 Euro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.