Ski-alp, primo raduno nel Comitato Alpi Centrali

Primo incontro a Isolaccia

©Francesco Della Vedova

60 atleti in rappresentanza di una quindicina di sci club. Sono solo alcuni dei numeri del primo incontro stagionale dello ski-alp del Comitato Alpi Centrali ad Isolaccia. «Sono molto contento della partecipazione a questo primo raduno – commenta il responsabile regionale del Comitato FISI Alpi Centrali dello sci alpinismo Mattia Pegurri – ed anche dell’atteggiamento visto da tutti i partecipanti. Abbiamo promosso questo incontro più per una reciproca conoscenza e per gettare le prime basi in vista della prossima stagione. Ho comunque riscontrato in tutti gli atleti una grande voglia di lavorare». I partecipanti a questo incontro valtellinese hanno sostenuto una sessione di ski roll nella giornata di sabato e poi un escursione a piedi la domenica. «Particolarmente apprezzata anche la riunione che abbiamo tenuto sabato sera durante la quale si è puntualizzato che la formazione del Comitato (sempre guidata da Ivan Murada) per la prossima stagione sarà allargata a tutti gli atleti che prenderanno parte alle competizioni agonistiche, senza per questo essere inseriti in squadra regionale. Quindi il Comitato sarà una sorta di grande ‘ombrello’ nel quale rientreranno tutti gli atleti dello sci alpinismo», la conclusione di Pegurri. Stabilito anche il prossimo incontro delle ‘pelli’ lombarde che si ritroveranno nel tradizionale raduno in programma a cavallo fra fine ottobre ed i primi di novembre e che si svolgerà al Passo dello Stelvio.

©Francesco Della Vedova

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.