Ski-alp, le date della prossima Coppa del Mondo ISMF

Europei a febbraio sull’Etna

Altri tasselli si inseriscono nel calendario scialpinistico per la stagione 2017-2018, quelli della Coppa del Mondo ISMF, ufficializzati in occasione dell’assemblea che si è tenuta a Barcellona nel fine settimana. Apertura il 15 e 16 dicembre in Cina, poi due prove a gennaio, il 20 e 21 a Villars in Svizzera e il 27 e 28 ad Andorra. A febbraio si gareggia infrasettimanalmente, giovedì 8 e venerdì 9 in Francia, a Puy-Saint-Vincent, prima della tre giorni degli Europei in programma sull’Etna, dal 22 al 25. Finale il 7 e 8 aprile in Italia a Madonna di Campiglio.

CONCOMITANZE EVITATE – Non ci sono concomitanze nella prossima stagione. A marzo la Coppa del Mondo si ferma per dare spazio alle prove LGC, l’Altitoy il 3 e 4, la Pierra Menta, dal 14 al 17, e i tre giorni del Tour du Rutor, dal 23 al 25, mentre la Patrouille des Glaciers chiuderà il 17 aprile (la Z1, per i populaires) e il 20 aprile (la Z2, quella dei big). Resta ancora da definire la data della prova LGC in Cina. Anche con le prove classiche in pista evitate le concomitanze con la Coppa del Mondo. La Mountain Attack di Saalbach, infatti, sarà il 13 gennaio, il Sellaronda il 16 marzo (nei giorni, però, della Pierra Menta).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.