Robert Antonioli campione del mondo nell’individual. Oro Espoir per Davide Magnini e Giulia Murada

Argento per Michele Boscacci e Alba De Silvestro

©Facebook ISMF World Cup Ski Mountaineering

L’Italia fa il botto nell’individuale dei Mondiali in Svizzera. Il nuovo campione del mondo è Robert Antonioli che chiude davanti a Michele Boscacci con un vantaggio di 45 secondi. Bronzo per il francese Xavier Gachet. Poi ancora Italia con il quarto posto per Maguet Nadir e il sesto di Davide Magnini che si mette al collo l’oro Espoir.
Nella gara rosa successo per la francese Axelle Gachet Mollaret e argento per Alba De Silvestro. Terza piazza per la francese Lorna Bonnel, quindi la spagnola Claudia Galicia Cotrina e la svedese Åström. Nona Giulia Murada, oro nelle Under 23, quindicesima Mara Martini, bronzo Espoir.

©Facebook ISMF World Cup Ski Mountaineering

GIOVANI – Tra gli Junior doppietta azzurra con oro per Giovanni Rossi e argento per Sebastien Guichardaz; nella gara rosa argento per Samantha Bertolina alle spalle della russa Ekaterina Osichkina. Nelle Cadetti bronzo per Rocco Baldini, terzo dopo gli svizzeri Thomas e Robin Bussard.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.