Nono Trofeo Majella, vincono Corsi e Ricci

Bella gara in neve fresca per il trofeo Appennino centrale

Solo in mattinata i tracciatori hanno potuto terminare il loro lavoro a Passo Lanciano della Majelletta (CH), dopo la nevicata che ieri ha depositato 30 centimetri di bella neve nuova sui percorsi di gara. 

IL PERCORSO – Il Trofeo Majella ha potuto così svolgersi con ottime condizioni su un percorso di 1250 metri positivi, non tecnici ma con notevole sviluppo. A dare filo da torcere ai concorrenti è stato comunque il tratto ripido a piedi: ben 200 metri su neve ghiacciata. Tempo bello e temperature ideali attorno a 0°C.  

LA GARA – Hanno partecipato 23 concorrenti in totale, tra i quali uno snowboarder alpinista.  Vittoria assoluta per Andrea Corsi in 1h 32′ 36", che ha interrotto la striscia di vittorie di Raffaele Adiutori (1h 33′ 15"). Terzo Germano Ranieri ad altri 2′ 15". Podio che fa immaginare un terzetto notevole al Mezzalama dall’Appennino Centrale (come da tradìzione).

Percorso più breve per le donne: ha vinto Viviana Ricci in 1h 34′ 25", seguita da Giovanna Galeota (1h 53′ 42") e da Marina Sara (2h 19′ 13").

Tutti i concorrenti che hanno occupato i due podi corrono per lo Sci Club Gran Sasso Piana di Navelli, che sta aggregando le locali forze dello skialp-race in una zona dove la pratica tradizionale è già piuttosto diffusa.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.