La Sportiva Epic Ski Tour, casco per tutti

Ma bisogna iscriversi entro il 1 settembre

Volete partecipare al debutto de La Sportiva Epic Ski Tour e avere il casco Combo Helmet La Sportiva personalizzato con il brand dell’evento? Allora avete tempo sino al 1 settembre per iscrivervi: sino a quella data, compreso nella quota, il casco, infatti, sarà a disposizione di tutti i concorrenti della prima edizione.
Un format di gara pensato da Jürg Capol (insieme a Kurt Anrather, titolare di Curtes Sportevents Marketing), il direttore di FIS Marketing, che nelle Valli di Fiemme e Fassa, ha ‘inventato’ il Tour de Ski con la spettacolare Final Climb dell’Alpe Cermis.
La Sportiva Epic Ski Tour è in programma dal 12 al 15 gennaio 2017, e partirà proprio dall’Alpe Cermis venerdì 13 gennaio con una competizione in notturna, su un percorso sviluppato fra pista e fuoripista e 750 metri di dislivello. Sabato 14 gennaio tappa al Passo San Pellegrino, con partenza alla stazione di valle della funivia Col Margherita e salita fino a cima Lastè Pradazzo, a 2580 metri, cui farà seguito una seconda salita fino al Col de le Palue. Domenica 15 gennaio ultima giornata al Passo Pordoi, con salita fino a Forcella Pordoi (2829 mt.), discesa lungo la Val Lasties e risalita fino al Passo.
Le gare si svolgeranno nel weekend successivo alla finale del Tour de Ski in terra fiemmese, con il fulcro dell’evento allestito al Palafiemme di Cavalese. Le iscrizioni sul sito www.epicskitour.com: sarà sufficiente presentare un certificato medico d’idoneità all’attività agonistica e versare la quota di 160 euro per partecipare al trittico scialpinistico. Una cifra che comprende il casco Combo Helmet La Sportiva personalizzato Epic Ski Tour, provvisto della doppia omologazione per utilizzo alpinistico e scialpinistico, da usare obbligatoriamente in tutte le competizioni de La Sportiva Epic Ski Tour.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.