La Coppa del Mondo si sposta ad Andorra

Due le gare sabato e domenica: individuale e vertical

Tutti in viaggio per la seconda prova di Coppa del Mondo ad Andorra. Sabato in programma l’individuale: si correrà nel anfiteatro di Ordino Arcalís, i Senior dovranno affrontare un dislivello di sola salita di 1844 metri diluiti in cinque salite, mentre per le categorie Senior femminile  e Junior maschile il dislivello sarà di 1515 metri. Il dislivello positivo per le ragazze della categoria Junior sarà di 1087 metri. Il tracciato di gara disegnato da Carlo Ferrari, tecnico della Federazione andorrana prevede anche due tratti molto tecnici e impegnativi che andranno affrontati a piedi con gli sci nello zaino.
Domenica è il giorno del vertical: prova tracciata sulle nevi di Arinsal, qualche chilometro sopra La Massana. Per le categorie assolute avrà un dislivello di 730 metri, per quelle giovanili di 465 metri.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.