Il Vert di Colere

Un altro titolo italiano per Reichegger

Partenza alle 15 nel comprensorio sciistico di Colere. Primo tratto su pista battuta, ripide rampe con neve a tratti compatta poi via nel bosco. Una gara durissima a detta degli atleti che oltre al dislivello di 1100 metri alternava tratti ripidi ad altri più pianeggianti.
Al via mancano Guido Giacomelli, Matteo Eydallin e Martin Riz. La battaglia si accende subito fra Reichegger, Brunod, Trento e Lanfranchi. Quest’ultimo sospinto dal tifo dei local viaggia anche in testa ma dopo il tratto a piedi a metà gara le cose cambiano: Reichegger scappa via tallonato da Brunod e gli altri non ce la fanno più a colmare il gap.
Grande prova di Alessandro Follador che acciuffa un prezioso quinto posto: non gli basterà per una convocazione nazionale ma può dargli grande fiducia in vista dei prossimi appuntamenti.
I giovani nel frattempo hanno già concluso la loro salita che partiva dalla stazione a monte della seggiovia. Antonioli sopra tutti seguito da Boscacci. Cazzanelli e Pierantoni alla fine decidono di tagliare il traguardo insieme: terzi a pari merito.
Nei cadetti grande prova come al solito di Stefano Cazzanelli ma Federico Nicolini, più piccolo di un anno, è lì sulle sue code.
In campo femminile la vittoria è della Cazzanelli anche se questa volta non ha scavato un buco con la seconda: la new entry Beuchod  ha contenuto il distacco.
Piccagnoli vince fra le cadette mentre alla fine Valmassoi e Lenzi si aggiudicano la classifica espoir.
Domattina staffetta con gruppi di tre che si daranno battaglia in salita e discesa nel tratto di pendio fra il Ferrantino e la stazione monte della seggiovia.

Classifica
1. Reichegger Manfred 45.54
2. Brunod Dennis 46.33
3. Lanfranchi Pietro 46.52
4. Trento Denis 47.30
5. Follador Alessandro 47.41
6. Zulian Ivo 48.35
7. Pedrini Daniele 49.24
8. Holzknecht Lorenzo 49.37
9. Pellissier Jean 50.03
10. Trettel Thomas 50.17

femminile
1. Pedranzini Roberta 54.50
2. Martinelli Francesca 56.56
3. Rocca Silvia 1.01.05

junior
1. Antonioli Robert 28.25
2. Boscacci Michele 29.04
3. Cazzanelli François
ex equo Pierantoni Davide 30.30

femminile
1. Cazzanelli Alessandra 39.10
2. Beuchod Martha 40.19
3. Antoniolo Maura 45.16

cadetti
1. Stradelli Stefano 32.53
2. Nicolini Federico 32.55
3. Faifer Luca 33.55

femminile
1. Piccagnoli Silvia 45.26
2. Zamatteo Milena 49.52
3. Tona Gloria 51.32

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.