Diablerets 3D: tre giorni di skialp-race in Svizzera

Formula moderna interessante e innovativa

Franco Collè ci manda il racconto di Diablerets 3D, una bella gara vinta con Dennis Brunod a Les Diablerets (CH). La formula è interessante e molto intelligente, permettendo di gareggiare su tre diverse discipline in…due giorni e mezzo, il che non guasta per chi lavora durante la settimana.

Una bella sintesi delle specialità moderne di maggior appeal. Anche la formula rielaborata dell’ultimo giorno, staffetta-sprint sul doppio giro, dovrebbe soddisfare chi non è mai sazio di skialp-race.  

IL RACCONTO DI COLLE’ – «Lo scorso week end io e Dennis Brunod abbiamo fatto una gara in Svizzera, molto bella e spettacolare, sui tre giorni. Una gara organizzata molto bene, anche perchè gli organizzatori hanno un grosso budget (tra i main sponsors c’è anche BMW) e molto seguita in Svizzera (era valida come campionato svizzero); ma che vogliono far diventare una piccola Pierra Menta nelle prossime edizioni attirando qualche straniero in più.  

La gara, a coppie, si è svolta in tre giorni (1,2,3 marzo) a Les Diablerets e consisteva in tre corse:

  • Vertical: la sera di venerdì 1 marzo con una salita di 850 metri sulle piste (si sommano i tempi dei 2 atleti che formano la coppia) in cui Dennis ha fatto il record.
  • Diabolique: il sabato mattina una gara con 3400 metri di dislivello suddivisi in 6 salite e discese molto tecniche. Un percorso che raggiunge i 3200 metri d’altitudine percorrendo lunghi tratti del ghiacciaio del ‘Massif des Diablerets’. Una gara spettacolare che gode di panorami eccezionali, preparata nei minimi particolari.
  • Super Relais: la domenica mattina una staffetta molto spettacolare con 2 giri per ciascun concorrente di 80 metri di dislivello da percorrere in parte con gli sci ed in parte a piedi (una sprint a staffetta).

    Per ciascuna tappa venivano assegnati dei punteggi in base ai distacchi dai primi classificati, in modo da stilare poi una classifica generale delle tre gare».    

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.