Definitivo il calendario gare FISI

Dopo gli ultimi aggiustamenti. Le date La Grande Course e ISMF

Ecco il calendario gare scialpinismo FISI. Dopo le ultime messe a punto con gli organizzatori delle gare che avrebbero sofferto concomitanze soprattutto, ora serve solo che neve e meteo permettano di rispettare le date previste.

ESORDIO TRA DUE SETTIMANE – Come anticipato una settimana fa, si nota subito l’aperitivo irrobustito del 16 e 17 novembre. Trofeo Crazy Idea il sabato (non è in calendario perché non è gara FISI pur adottandone le norme di regolamento) per le categorie Espoir e Senior.  E il Memorial Fabio Stedile la domenica, tradizionalmente riservato alle categorie dei Giovani.

SUBITO TITOLI ASSOLUTI – Un mese dopo, con qualche metro in più nelle gambe, si assegneranno i titoli assoluti Vertical e Staffetta a Torgnon. Gare che avranno anche una forte valenza indicativa per i selezionatori delle squadre nazionali. La prima fase pre-natalizia si chiuderà con un altro weekend di fuoco, specialmente per chi tenterà la doppietta di due gare in poco più di 12 ore unendo Lavaronda il sabato 21 sera e Misurina Ski-raid la domenica 22 mattina. Parte così anche la Coppa Italia, per tutti: giovani e senior.

MOLTI TITULI – Appena il tempo di digerire il panettone, e Cadetti e Junior si giocheranno i titoli individuali assoluti alla Valtartano Ski-alp, loro riservata il 5 gennaio 2014. La settimana seguente toccherà ai Senior in Valle Aurina, prova di Coppa Italia anche per i giovani.

COPPA ITALIA – La settimana seguente il circuito di Coppa Italia Senior torna in Valtellina con la Valtellina Orobie ad Albosaggia. Tappe successive alla classicissima del Pizzo dei Tre Signori di Premana il 9 febbraio, e subito dopo al Tour de Sas in Badia a squadre.
Quindi l’appuntamento con i titoli assoluti Top Class a Tambre il 23 febbraio con la Transcavallo, cui è abbinata anche una gara Giovani. Appuntamento coincidente con la Pierra Menta, compresa la versione jeunes. Il 9 marzo la Coppa Italia ritorna con la Lagorai-Cima d’Asta che assegnerà anche i titoli assoluti a squadre.
La settimana successiva a Clusone i giovani avranno la loro tappa, e il 23 febbraio una prova Top Class alla tre Rifugi di Mondovì. Chiusura del circuito alla Pizolada per tutte le categorie il 6 aprile.

PITTURINA SKI WORLD CUP –
Venerdì 31 nel pomeriggio a Sappada scatteranno le qualificazioni per la Sprint Race del weekend di Coppa del Mondo. E domenica 2 febbraio la Individual Race più la Pitturina Open sullo stesso percorso di Coppa. Senza dubbio il clou stagionale dei calendari di federazione.

LA GRANDE COURSE – Dieci giorni di full immersion scialpinistica dura e pura apriranno la stagione La Grande Course 2013-14 con i quattro giorni di Pierra Menta tra il 20 ed il 23 marzo ad Areches: giusto il tempo di ripristinare il glicogeno perché il 28 marzo iniziano i tre giorni del Tour du Rutor ad Arvier. Una sfida nella sfida, anche se per qualcuno si tratterà di fare una scelta. Ed è l’anno della Patrouille des Glaciers: il 2-3 maggio appuntamento a Zermatt.

IL MONDO DELLE NOTTURNE – Nel frattempo si correranno anche centinaia di gare notturne in tutta Italia, alcune delle quali sono già indicate in calendario FISI. La regina Sellaronda è prevista venerdì 21 febbraio e stavolta partirà da Canazei.

IL CALENDARIO INTERATTIVO DI SKIALPER – Non appena arriveranno indicazioni anche dagli organizzatori dei circuiti locali verrà ripresentato sul sito il supercalendario interattivo di Skialper.it.
Collegamenti a classifiche e articoli, variazioni in tempo reale, inserimenti last minute.

Scarica il calendario

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.