Al Terminillo finale dello Skialpdeiparchi

Mattatori Carlo Colaianni e Raffaella Tempesta

Al Terminillo in un weekend con temperature primaverili in programma la finale dello Ski Trab Night Trophy e del La Sportiva Classic Trophy del circuito dello Skialpdeiparchi. Una due giorni di gare, una notturna al tramonto e la classicissima diurna con doppio passaggio sulla vetta simbolo del Lazio, organizzate dal team Salvatori Sport che ha visto una buona partecipazione con atleti giunti da tutte le regioni del centro Italia. Carlo Colaianni ha fatto doppietta, precedendo nella sprint del sabato sera Daniele Urbani e Giuseppe Bigioni. Il giorno successivo su un percorso molto tecnico di 1100 metri di dislivello positivo, con tratto a piedi, settanta inversioni e discese in ambiente, stesso podio con l’aggiunta ex-aequo al terzo posto di Igor Antonelli. Anche in campo femminile doppietta di Raffaella Tempesta che nella Coppa Mico By Night ha preceduto Giovanna Galeota e Roberta Galuzzi mentre nel Trofeo Millet si è imposta su Roberta Galuzzi con terze Giovanna Galeota e Francesca Ciaccia giunte insieme sul traguardo.
Dopo dieci prove complessive, lo Ski Trab Night Trophy è stato vinto da Carlo Colaianni e Giovanna Galeota mentre il La Sportiva Classic Trophy da Marco Daniele e Francesca Ciaccia.
Festa finale domenica prossima 10 aprile sulle nevi di Campo Imperatore per la gara promozionale a coppie all’interno della Spring Sessiom che vedrà anche la finale dell’European Snowalp Cup. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.