35. Scialpinistica Pizzo dei Tre Signori il 9 febbraio

Tanta neve sul percorso, iscrizione low-cost e ricco pacco gara

Entra nel vivo la preparazione alla gara scialpinistica del Pizzo Tre Signori. Manca solo una settimana infatti alla classicissima del lecchese che quest’anno raggiunge il traguardo della trentacinquesima edizione. Domenica 9 febbraio sulle nevi dell’Alpe Paglio andrà in scena il trofeo Banca della Valsassina, memorial Angelo Fazzini, valido come quarta prova della Coppa Italia – trofeo Scarpa per le categorie senior e master.     

LA NEVE C’È,  PERCORSO IN VIA DI DEFINIZIONE –
La macchina organizzativa dell’A.S. Premana sta viaggiando a pieno regime; i responsabili del percorso già da qualche settimana tengono monitorato il campo di gara:  ‘Il percorso é in ottime condizioni di innevamento, è confermata la collaudata location di gara con partenza e arrivo all’Alpe Paglio ed i passaggi sul monte Cimone. I sopralluoghi dei prossimi giorni e l’evoluzione meteo ci permetteranno di definire al meglio il tracciato di gara ottimale, con passaggi tecnici, fruibile per il pubblico, ma con priorità assoluta alla sicurezza. La novità di quest’anno sarà la discesa dal versante nord del monte Cimone, verso l’alpe ‘Ciarei’, una discesa tecnica di circa 600 m di dislivello che da qualche anno abbiamo in mente, sulla quale abbiamo lavorato negli scorsi anni, ma che non è mai stata potuta essere percorsa in gare nelle passate edizioni’.   

ISCRIZIONE LOW COST E RICCO PACCO GARA –
  Alla segreteria di gara intanto continuano ad arrivare le iscrizioni: ‘Quest’anno abbiamo fatto una scelta importante: spesso, specie in questi ultimi tempi, si sentono lamentele da parte degli atleti sul costo elevato delle quote di iscrizione alle gare.    
Grazie soprattutto al supporto degli sponsor, a cui va il nostro grande ringraziamento, noi abbiamo potuto compiere una scelta controtendenza riducendo la quota di iscrizione a 20 euro che comprende l’iscrizione alla gara, il pranzo conclusivo ed un ricco pacco gara costituito da un accappatoio in microfibra Camp, calze tecniche Oxyburn, integratori Racer ed articoli da taglio dell’artigianato premanese’.    

MONTEPREMI E PREMI A ESTRAZIONE –
Gli atleti di alta classifica si divideranno un montepremi complessivo di circa 4000 euro, oltre che premi in materiale tecnico mentre i più fortunati potranno aggiudicarsi uno dei ricchi premi ad estrazione.     

INFO E ISCRIZIONI –
Le iscrizioni sono aperte fino a giovedì 6 febbraio e devono pervenire mediante mod. 61 (con timbro società e firma del Presidente) all’indirizzo mail sci@aspremana.it o al fax 0341.890754.  

Tutti gli aggiornamenti e le informazioni sono alla pagina web www.aspremana.it, sulla pagina Facebook oppure telefonando al numero 349.5428869

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.