Inizia sotto la neve il Winter Weekend Crazy

Ieri party con Jacquemoud e Boscacci, domani gara allo Stelvio

All’evento allo store Crazy di Castione Andevenno (So) tirava aria di apertura della stagione ieri sera. Mentre al passo dello Stelvio nevicava ed è in preparazione la seconda edizione del trofeo Crazy Idea in programma domani, alla festa decine di appassionati si sono incontrati con gli atleti Crazy presenti, tra i quali Matheo Jacquemoud e Michele Boscacci. I due si sono anche prestati come modelli – neanche tanto impacciati – alla sfilata della collezione inverno 2012-13. Pietro Lanfranchi è arrivato con la moglie e il figlio di appena due mesi: oggi per lui primo assaggio di neve sotto le pelli per cercare di riadattare almeno un po’ la gamba al gesto abbandonato da mesi.

TUTTO PRONTO ALLO STELVIO – A Passo Stelvio nevica bene a zero gradi esatti, strada pulita, poco vento, visibilità accettabile, dieci centimetri di neve nuova compatta sul terreno che si sommano allo strato della prima bella nevicata di dieci giorni fa. Segnalate in settimana Mireia Mirò e Laetitia Roux in allenamento sul ghiacciaio e sulla pista di fondo del passo. Alla base logistica dell’Hotel Folgore sono attesi i tracciatori per il briefing del comitato organizzatore.  E’ prevista per il pomeriggio l’intensificazione della nevicata e un forte calo termico che si protrarrà nel prossimo periodo. Il rito propiziatorio del Winter Weekend Crazy funziona! 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.