Aconcagua e Denali, due facce dello stesso Kilian

La diversa comunicazione social delle imprese di Summits of my Life

È lo stesso Kilian, sì proprio lui, quello che ha 454.815 likes sulla sua pagina Facebook è 178.889 follower su Twitter, l’uomo che ha sdoganato il trail running, lo skyrunning e i record di salita e discesa dalle più alte vette del mondo, l’unico atleta ad essere chiamato per nome. E decisamente il più social, quello che ci sveglia la mattina presto con il foto-tweet della sua gita sulle vette all’alba e ci saluta la sera con i migliori tramonti dall’Aiguille di Midi o dal Monte Bianco. Eppure il 2015 di questo ‘social runner’ ha due facce. Le due imprese del progetto Summits of my Life, che prevede di salire e scendere nel minore tempo possibile e con attrezzatura leggera le vette più alte della terra, sono state trattate in maniera decisamente diversa sui social network. In modalità ‘off connexion’ la vetta più alta del Nord America, cinguettando e non solo, il punto più alto del Sud America, l’Aconcagua.

ACONCAGUA TWEET – Una quindicina di post su Facebook, oltre trenta tweet, tre video e una dichiarazione audio su Cloud Cast: questo il ‘bottino’ dall’Aconcagua. Kilian ha affidato le notizie dal Sud America agli account ufficiali di Summits of my Life (73.914 likes Facebook è 25.650 follower su Twitter). Singolare la scelta di lingue e il ruolo dei diversi social. Su Twitter lingua principale l’inglese ma messaggi anche in castigliano, catalano e francese, su Facebook prevalentemente in inglese, sul suo account personale, dove ha condiviso alcuni contenuti, ogni post è stato scritto in tre-quattro lingue: in inglese, francese, catalano o castigliano. ‘Coniato’ anche un hashtag ufficiale: #‎SoMLAconcagua. E Instagram? Sull’account personale Kilian… ha postato solo una foto di una vecchia auto ai piedi delle Ande a impresa conclusa.

DENALI OFF – L’impresa del 12 giugno al Denali è tutta un’altra storia: un tweet a fine maggio per dire che per qualche giorno sarebbe stato in modalità off, un altro tweet a inizio giugno e la notizia riportata il 13 giugno dal suo staff sugli account Facebook è Twitter di Summits of my Life del successo. Addirittura la notizia del successo è stata data prima dal sito statunitense irunfar e anche successivamente ci sono voluti alcuni giorni per conoscere la data esatta dell’impresa e i dettagli…
 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.