User: Password:
Ricordami [Non selezionare se altre persone usano il tuo computer]
foto9402

Sabato e' il giorno del Morenic Trail

05/10 | di Redazione © RIPRODUZIONE RISERVATA

Partenza da Andrate e arrivo a Brosso

‘Corri sull’orma del ghiacciaio’ è lo slogan della gara, ma anche l’incitamento per gli ultra runners che raggiungeranno l’Anfiteatro Morenico di Ivrea per prendere parte sabato 7 ottobre all’ottava edizione del Morenic Trail. Un lunghissimo trail di 118 km che segue il filo delle creste dell’AMI (l’orma del Ghiacciaio Balteo) allo sbocco della Valle d’Aosta, concepito anche come festa di fine stagione per tutti gli ultra runners italiani e internazionali. Grande novità per l’edizione 2017. Il FAI apre le porte del Castello di Masino per il Morenic Trail e così gli atleti percorreranno anche il parco del castello. Un’edizione record per le iscrizioni. A pochi giorni dalla gara i pettoriali sono 160 per atleti singoli e in coppia e 45 per staffette, per un totale di circa 330 atleti provenienti da tutta Italia e Europa. Quest’anno lungo il percorso sono stati organizzati ben 18 ristori, momenti di supporto per gli atleti ma soprattutto momenti di festa per. Grazie alla collaborazione con due aziende di Ivrea da sempre partner del Morenic (Bikearound, il tour operator delle vacanze originali e Bicisport, il Concept Store Specialized) il servizio apripista sarà svolto da un gruppo di bikers a bordo delle e-bikes Turbo Levo, le mountain bike a pedalata assistita di Specialized. Il Morenic, infine, lancia anche il nuovissimo United Morenic Run, un circuito che unirà in combinata le gare di trail running moreniche. Per quest’anno fanno parte oltre al Morenic Trail, la Trailaghi e L’Erbaluce Night Trail, ma per il 2018 sono attese importanti novità.

LA GARA - La partecipazione al Morenic può avvenire in forma singola, in coppia o in staffette da 4, 3 e 2 persone, anche miste. Le tappe del Morenic che si svolge sul tracciato dell’Alta Via dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea, variano tra i 18 e i 38 km, con dislivelli positivi compresi tra 524 e 832 metri, per un totale di 118 km e 2770 metri di dislivello positivo. Le tappe non presentano difficoltà tecniche eccessive e sono di lunghezza accessibile ad un vasto numero di corridori, anche di livello amatoriale. Un percorso che si inoltra tra creste di morena, pianori intracollinari, torbiere e laghi (Bertignano, Viverone, Candia, Alice Superiore), corsi d’acqua (Dora Baltea, Naviglio di Ivrea, Chiusella), che di tanto in tanto raggiunge i paesi disseminati sull’arco morenico Balteo. Partenza fissata alle ore 9 di sabato 7 ottobre a Andrate all’inizio della Serra d’Ivrea. Luoghi di passaggio del testimone delle staffette al Lago di Bertignano a Viverone, al Ponte della Dora Baltea a Mazzè e al Ponte dei Preti a Strambinello. Arrivo a Brosso (si prevede l’arrivo delle prime staffette alle 17,30 di sabato e degli ultimi atleti singoli alle 9 di domenica 8 ottobre). Premiazione alle 9 di domenica a Brosso. In concomitanza del Morenic, nelle ore serali di sabato in programma la Valchiusella Night Run, corsa non competitiva festaiola aperta a tutte le età, con partenza dal Lago di Alice Superiore e dal Lago di Meugliano e arrivo al traguardo del Morenic Trail a Brosso. Dall’arrivo del primo atleta (circa alle 17.30 di sabato 7 ottobre) sino alle 9 di mattina della domenica la piazza di Brosso si infiammerà con la Morenic
Parade, la notte bianca a base di musica, danze e buona cucina del territorio. Info e iscrizioni su www.morenictrail.com.
 

I COMMENTI DEI NOSTRI LETTORI

Lascia un Commento

I commenti sono riservati agli utenti registrati.

Per lasciare un commento Registrati oppure effettua il Login

GLI ARTICOLI PIU' LETTI


*
Mulatero Mulatero Editore srl - P.IVA e C.F. 08903180019 - Per la pubblicità su questo sito | contatti