User: Password:
Ricordami [Non selezionare se altre persone usano il tuo computer]
foto9105
Nella foto: Kilian in un selfie sull'Everest (pagina Facebook Summits of my life)

Kilian in vetta all’Everest in 26 ore

22/05 | di Redazione © RIPRODUZIONE RISERVATA

Ora si trova al campo base avanzato

Kilian Jornet è arrivato in vetta all’Everest (8.848 m) alla mezzanotte tra il 21 e il 22 di maggio. Queste le prime informazioni che arrivano da una nota di stampa. La salita senza ossigeno o corde fisse e in un’unica tirata. La partenza è avvenuta alle 22 ora locale del 20 maggio e l’arrivo al campo base avanzato (6.500 m) alle 12 e 15 di oggi, 22 maggio, 38 ore dopo la partenza. Kilian avrebbe dovuto proseguire fino al monastero di Rombuk (5.100 metri) da dove era partito, ma ha deciso di fermarsi a quota 6.500 a causa di un malessere, probabilmente un virus intestinale. Il virus lo ha debilitato anche durante la salita: «Fino a quota 7.700 metri è andato tutto molto bene e secondo i programmi, poi ho iniziato a sentirmi male, probabilmente per un virus intestinale, e ho dovuto procedere lentamente e fermarmi più volte per recuperare» ha detto Kilian. La salita è avvenuta dal versante nord sulla via tradizionale.
 

I COMMENTI DEI NOSTRI LETTORI

Lascia un Commento

I commenti sono riservati agli utenti registrati.

Per lasciare un commento Registrati oppure effettua il Login

GLI ARTICOLI PIU' LETTI


*
Mulatero Mulatero Editore srl - P.IVA e C.F. 08903180019 - Per la pubblicità su questo sito | contatti