User: Password:
Ricordami [Non selezionare se altre persone usano il tuo computer]
foto8723

La soddisfazione di Katia

09/01 | di Redazione © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il titolo italiano assegnato alla cuneese

Questione di millesimi, sul traguardo della Mario Merelli c’è, Katia Tomatis e Alba De Silvestro sono arrivate insieme, il tempo in classifica è lo stesso, 1h52’39”, ma lo ‘scudetto’ individuale è stato assegnato alla cuneese. «Sì, alla fine mi hanno dato il titolo - spiega Katia -. Ho fatto la prima parte di gara davanti, Alba mi ha raggiunto e passata al cambio, ma sono riuscita a riprenderla. Abbiamo viaggiato una decina di minuti appaiate e allora abbiamo deciso di arrivare insieme. Negli ultimi trenta metri ho battuto davanti perché non c’era traccia per il vento e l’ho aspettata prima del traguardo, ma alla fine la vittoria l’hanno assegnata a me». Un bel segnale per la stagione… «Speriamo. Quest’anno ho avuto la fortuna di allenarmi molto sulla neve. Tutti si preparano molto, ma alla fine conta che tipo di allenamento si fa: sarò uscita tre volte in pista, il resto sempre fuori. E questo si fa sentire nelle discese o nei cambi. Vedremo cosa riuscirò a fare in Coppa del Mondo: adesso vedo di riprendermi dall’influenza che ho beccato dopo la gara, perché andrò alla Mountain Attack e poi sarò pronta per la lunga trasferta pirenaica».
 

I COMMENTI DEI NOSTRI LETTORI

Lascia un Commento

I commenti sono riservati agli utenti registrati.

Per lasciare un commento Registrati oppure effettua il Login

GLI ARTICOLI PIU' LETTI


*
Mulatero Mulatero Editore srl - P.IVA e C.F. 08903180019 - Per la pubblicità su questo sito | contatti